Contributo UNA TANTUM per utenze domestiche di acqua, luce e gas

Il fondo è stato stanziato per aiutare le famiglie in difficoltà  nel sostenere il pagamento delle   bollette ad uso domestico del servizio idrico integrato e della componente Energia (energia elettrica e gas domestico) ed è costituito dalle risorse assegnate al Comune di Vercelli dall’Autorità dell’Ambito Territoriale 2 “Biellese, Vercellese, Casalese” e dal canone addizionale di cui alla Legge 222/07 (componente COL) che annualmente viene riconosciuto da ASM Vercelli  S.p.A.;

Con delibera di Giunta n. 391 dell’13.11.2019 sono stati approvati i criteri di attribuzione, le modalità di assegnazione e l’entità dei contributi per tipologia d’utenza.

Soggetti beneficiari:

Il bando individua due distinte categorie di beneficiari:

  • gli  utenti con fornitura domestica del servizio idrico integrato;
  • gli utenti con fornitura domestica di energia elettrica o gas naturale distribuiti dalla rete;

Periodo:

Da venerdì 22 novembre  alle ore 12:00 di giovedì 19 dicembre 2019

Principali requisiti d’accesso:

•      Residenza anagrafica nel Comune di Vercelli  da almeno un anno, calcolata alla data del 13.11.2019 (data di approvazione del bando);

•      Cittadinanza italiana o appartenenza all’Unione Europea oppure, se straniero, essere regolarmente soggiornante;

•      Essere in possesso di ISEE ordinario in corso di validità e privo di difformità, con attestazione ISEE inferiore o uguale ad € 8.000,00;

•      Essere in possesso di contratto di fornitura attiva di acqua, diretto o condominiale relativo all’abitazione di residenza del nucleo in cui risiede il richiedente;

•      Essere in possesso di contratto di fornitura attiva di energia elettrica o gas naturale relativo all’abitazione di residenza del nucleo in cui risiede il richiedente;

Entità contributi:

•    il contributo A.T.O.  per l’utenza idrica verrà determinato, fino alla concorrenza massima di euro 100,00, sulla base della spesa sostenuta e verificata con l’Ente gestore nell’anno 2019;

•    il contributo per utenze domestiche di Energia elettrica o Gas verrà determinato in € 300,00 per nuclei fino a tre componenti e in € 400,00 per nuclei con più di tre componenti.

Per una completa presa visione dei criteri e dei requisiti richiesti si rimanda alla lettura della Delibera di Giunta n. 391 dell’13.11.2019 presente in Albo Pretorio.

Ultima modifica: 19 Nov 2019 - 09:42