Censimento Permanente della popolazione e delle abitazioni: il Comune di Vercelli partecipa con rilevatori sul territorio e un Centro di Rilevazione a partire dal 4 ottobre

10 Ottobre 2021

Il Comune di Vercelli partecipa, già dal 1° ottobre, alla nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni.

Il Censimento permette di conoscere le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Per la terza volta l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, il che consente di rilasciare informazioni continue e tempestive. Il Censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse. Ogni anno le famiglie chiamate a partecipare sono oltre due milioni, in oltre 4.500 comuni su tutto il territorio nazionale.

Sul territorio del Comune di Vercelli, fino al 23 dicembre 2021, saranno presenti 8 rilevatori e 1 coordinatore per attività di rilevazione su "Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni anno 2021”. I rilevatori saranno muniti di cartellino identificativo con nome e foto.

E' stato anche istituito un Ufficio Comunale - Centro comunale di Rilevazione, attivo dal giorno 4 ottobre al giorno 23 dicembre, presso il Palazzo Comunale - 1 piano - ex ufficio messi - tel. 0161/596343 a cui i cittadini possono rivolgersi per informazioni o compilazione questionario. L'ufficio sarà attivo nei giorni di lunedì, venerdì e sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e martedì dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Per la partecipazione al Censimento ci saranno due possibili modalità:

- alcune famiglie riceveranno a casa una lettera con tutte le informazioni per la corretta compilazione del questionario; la famiglia potrà rispondere direttamente al questionario online, oppure richiedere aiuto secondo le modalità indicate nella lettera al Numero Verde nazionale (800 188 802, attivo dal 1° ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21) o recandosi presso il Centro Comunale di Rilevazione;

- altre famiglie troveranno affissa sul proprio portone una locandina e riceveranno una lettera con l’avviso che un rilevatore verrà a intervistarle a casa; in questo caso la famiglia potrà contattare  direttamente il rilevatore incaricato dal Comune ai riferimenti indicati sulla lettera e fornire le informazioni richieste dal questionario.