Home

Iscrizione Newsletter

Eventi, scadenze, concorsi ...
inserisci la tua e-mail



CERCA NEL SITO















Così vicini, così lontani

Dal 3 maggio al 7 giugno una serie di incontri per le famiglie per approfondire il delicato tema dell'adolescenza.
Gli appuntamenti si teranno tutti i giovedì alle 17,30 al Centro Famiglie “Villa Cingoli”.



Giovedì 3 maggio 2012, alle ore 17,30 presso il Centro Famiglie “Villa Cingoli” del Settore Politiche Sociali, avrà inizio un percorso di approfondimento dedicato all’adolescenza.
L’adolescenza è un terreno insidioso sia per i figli che per i genitori, in cui è difficile orientarsi. A volte le relazioni sono complesse: si vorrebbe della distanza, ma contemporaneamente controllo, rassicurazione, sostegno, indipendenza, emancipazione. I confini tra ragazzi e adulti hanno un assetto variabile, non solo da un giorno all’altro, ma spesso subiscono più variazioni all’interno dello stesso giorno, creando nel mondo dei genitori una vastissima serie di emozioni, pensieri e comportamenti anche contrastanti tra loro.
E’ partendo da qui si cercherà di fornire alcune “coordinate” che possano aiutare i “grandi” ad intercettare all’interno del loro territorio i propri figli, per poter fare insieme a loro dei tratti di strada imparare a “leggere la segnaletica” che si incontra lungo il tragitto.
Il percorso è così articolato:
Giovedì 3 maggio: “La voce del silenzio”, quando la parola non è l’unico canale comunicativo.
Giovedì 10 maggio: “Se fossi in te …”, come la storia dei genitori condiziona le esperienze dei figli.
Giovedì 17 maggio: “Di testa mia”, come aiutare i figli a costruirsi modelli propri.
Giovedì 24 maggio: “Mi presenti i tuoi amici?”, il ruolo del genitore tra autonomia e controllo.
Giovedì 31 maggio: “I disturbi alimentari in adolescenza”.
Giovedì 7 giugno: “Adolescenti e pornografia”.
Gli incontri saranno condotti da psicologhe psicoterapeute e da una sessuologa, ed è aperto ai genitori di ragazzi e ragazze pre-adolescenti e adolescenti e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la tematica. La partecipazione è gratuita. Sono disponibili n. 30 posti.
E’ necessario iscriversi, inviando la propria adesione alla mail: centrofamiglie.vercelli@hotmail.it, oppure telefonando al numero 0161-649630.